Perché scegliere noi

Miglioriamo costantemente i nostri test dal 2008.

Miglioriamo costantemente i nostri test dal 2008 al punto di essere convinti di offrire il miglior test scientifico non IgE-mediato disponibile in tutto il mondo Quindi, ecco i nostri dati per supportare la nostra convinzione.

I dispositivi

Completiamo il test su un dispositivo medico di classe IIA registrato secondo la norma ISO EN 13485. Le altre apparecchiature mediche di classe II comprendono macchine a raggi x, apparecchiature a ultrasuoni e attrezzature di radiologia.

Uso delle attrezzature

La stessa apparecchiatura è utilizzata dagli ospedali cinesi, dal Progetto Spaziale Russo e da più di 7000 professionisti in Germania, Austria e Svizzera. È utilizzata anche da squadre professionistiche sportive e olimpiche.

Il Test sui capelli

Il Test sui capelli è stato scoperto più di 25 anni fa, come dimostrato da studi scientifici i capelli immagazzinano le informazioni come una registrazione su nastro, rimanendo stabile e incorporando in modo permanente i dati nei capelli. Il Test sui capelli viene ora utilizzato regolarmente nei laboratori analisi per la droga, la scienza forense, le analisi nutrizionali e minerali e per i test ormonali. Gli scienziati considerano le analisi dei capelli come una delle aree più interessanti per lo sviluppo grazie alla durabilità dei campioni rispetto a sangue e urina, ma anche grazie al fatto che non è un test invasivo ed è accessibile a tutti. Recenti sviluppi includono l’uso delle analisi sui capelli nel trattamento per la fecondazione in vitro.

Il Test

Miglioriamo costantemente i nostri test dal 2008. Durante questo periodo abbiamo completato oltre 250.000 test in 26 paesi in tutto il mondo. Abbiamo oltre 180 Partner attivi, tra cui medici e cliniche di grande calibro. Siamo stati i primi ad offrire la garanzia 100% Soddisfatti o Rimborsati e siamo orgogliosi di annunciare che il nostro tasso di soddisfazione nel 2016 era di 99,2%.

Le analisi sui capelli sono state approvate in tutto il mondo, tra cui dalla FDA e ora sono considerate come una valida alternativa alle analisi del sangue.

Lo sapevi?

La ricerca scientifica in questa tecnologia risale al 1923.
LEGGI DI PIÙ

La scienza

La ricerca scientifica di questa tecnologia ha avuto inizio nel 1923 grazie al lavoro dello scienziato russo Alexander Gurwitsch.

Anche se la ricerca non si era fermata, la svolta principale è avvenuta grazie al lavoro del medico tedesco Dott. Franz Morrell nel 1970.
L’utilizzo della tecnologia e la ricerca scientifica continuano a crescere di anno in anno. Alleghiamo qui solo alcuni dei più recenti studi e delle pubblicazioni scientifiche riguardo questa tecnologia e alla crescita a livello mondiale di allergie e intolleranze.

Documenti a sostegno

Studi riguardo le allergie:

L’aumento in tutto il mondo di allergie e intolleranze:

Il legame tra dieta e allergie:

Biofisica e biochimica:

Modelli di consumismo:

Scopri di più sui nostri Test. Ordina il tuo adesso in modo semplice e veloce.

ORDINA ADESSO