Chat with us, powered by LiveChat

Noi di Test Your Intolerance, da sempre, ci impegniamo a far comprendere quanto possa essere importante prendere la decisione di sottoporsi ai test per intolleranze alimentari per salvaguardare il benessere.

Quali sono i sintomi di una intolleranza alimentare?

In linea generale, i principali sintomi che possono evidenziare una potenziale intolleranza alimentare sono, gas, diarrea, nausea, vomito e colica. Tuttavia, è da tener in considerazione che i sintomi possono variare sia a seconda degli individui e sia anche sulla base della quantità di cibo ingerito.

Per esempio, in presenza di una intolleranza all’uovo, si potrebbe essere in grado di mangiare delle frittelle o delle torte senza sintomi, invece le frittate devono essere completamente rimosse dalla dieta. In caso di presenza di alcuni di questi sintomi, è bene sottoporsi ai test per intolleranze alimentari.

Diverse possibili intolleranze

Dato che esistono diverse possibili intolleranze, scegliere di fare i test per appurare la presenza di intolleranze alimentari è il modo più semplice per avere le idee chiare. L’intolleranza alimentare più comune è quella al lattosio, ovvero allo zucchero che, normalmente, è presente nei latticini e che viene ad essere digerito tramite l’enzima lattasi. Perciò, l’intolleranza al lattosio, si verifica quando nel corpo non si ha abbastanza lattasi per digerire il lattosio.

I test per intolleranze alimentari sono, tra l’altro, molto importanti per scoprire possibili diverse reazioni anche a coloranti e additivi alimentari. I test per appurare la presenza di intolleranze alimentari, invece, si rivelano essere particolarmente utili al fine di poter determinare quale o quali tipi di cibi possono essere pericolosi per la propria salute. In realtà tra allergia e intolleranza alimentare vi è una certa differenza. In caso si allergia si dovrà evitare tanto il contatto quanto l’assunzione dell’alimento o degli alimenti ai quali si risulterà essere allergici.

Invece, l’intolleranza, per esempio al glutine, è, più che altro, la manifestazione di una infiammatoria cronica del sistema immunitario che colpisce l’intestino tenue. Pur non sottovalutando le due situazioni, è, tuttavia, da sottolineare che in caso di allergia alimentare si può incorrere in gravissime conseguenze, mentre in caso di intolleranza alimentare non vi sono pericoli di vita. In sintesi, l’intolleranza alimentare, non è da confondere con l’allergia alimentare, dato che l’intolleranza alimentare non determina una reazione del sistema immunitario.

In conclusione, noi di Test Your Intolerance, siamo sempre dell’opinione che sia meglio sottoporsi tanto ai test per intolleranze alimentari quanto ai test allergie alimentari, proprio per diversificare le situazioni e, di conseguenza, poter suggerire le necessarie e opportune modifiche al personale sistema di alimentazione.